La montagna protagonista in Valsugana

Gli amanti della montagna trovano in Valsugana e Lagorai un’oasi di pace, lontana dal turismo di massa.

Protagonista indiscusso è il gruppo del Lagorai, il più grande del Trentino, uno dei gruppi meno conosciuti delle Alpi Orientali, contraddistinto da una natura selvaggia e dal colore rosso delle sue rocce porfiriche.

La Panarotta, da cui si dominano le Dolomiti di Brenta, la Valsugana e i laghi di Caldonazzo e Levico, in inverno si trasforma in un’area sciistica con 18 km di piste.

Indimenticabili le ascese, anche per gli amanti delle due ruote, al Passo Brocon che collega la Valsugana con la Valle del Vanoi e la Valle del Primiero, e al Passo Manghen, via di accesso alla Val di Fiemme.

Gli altipiani di Celado, Marcesina, Musiera sono il punto di partenza per escursioni di ogni grado di difficoltà e offrono un panorama di incomparabile bellezza sulle cime circostanti che spazia fino alle Vette Feltrine e al Massiccio del Grappa.

Chiudi il menu
Open chat